Graziana Lo Brutto: handmade e teatro vanno a nozze

Un piccolo vulcano di energie e positività, in una casa che sembra disegnata in ogni minimo dettaglio: questa è Graziana Lo Brutto, giovane agrigentina, che definire poliedrica è davvero poco.

Ho conosciuto Graziana ad Agrigento, la sua città. Anzi, una delle sue città, visto che l’università prima e il teatro poi, hanno fatto di Catania la sua seconda casa.

Bottega orto del re nasce infatti nella città etnea, in una sera d’inverno, dentro una classica cameretta da studentessa universitaria, in via Orto del Re. Graziana, dotata di creatività innata, comincia a sperimentare con ferro, alluminio e rame, creando per se stessa degli orecchini che non riusciva a trovare in giro nei negozi: cose semplici con forme semplici da modellare.

La Bottega prende vita, ed apre le porte alle stoffe, al vetro, al cotone. Tutte cose che – quando le ho chiesto dove le reperisse, lei mi ha risposto che – le si materializzavano sotto gli occhi, come se non fosse lei a cercarle, ma loro a trovarla. Così Graziana, tra una prova in teatro e la stesura di un testo teatrale, lavora alla moda tutta fatta a mano di Bottega Orto del Re, che adesso include anche una linea davvero glamour di fasce per capelli e turbanti, perfino matchy-matchy per mamma e figlia.

Lei, che col sorriso di definisce  fucusa, bramosa di vedere l’opera subito pronta, ed ammette di aver iniziato con una dose di pazienza che è via via aumentata, insieme alla precisione, che adesso si può apprezzare nelle sue creature.

La collezione Bedda mia  della scorsa estate, ha segnato la maturità stilistica e comunicativa di Bottega Orto del Re: in collaborazione con la sua amica storica Erika Gallo Carrabba, fashion addicted per eccellenza, va alla ricerca di nuove ispirazioni, colori e ambienti. Da questa fusione di stili – il naif di Graziana, e il glamour di Erika – viene fuori la linea che ha fatto schizzare le vendite di Bottega Orto del Re, durante l’estate 2017. La Sikania, le nappine, le teste di moro: impossibile vedere una ragazza che non indossasse almeno uno dei modelli di Bedda mia.

Adesso il lavoro di Graziana Lo Brutto è circondato da grande affetto ed è un punto di riferimento riguardo allo style, sia sul territorio che fuori. Una nuova collezione Primavera-Estate 2018 è già in uscita, e moltissime cose sono visibili e acquistabili su Etsy.

Le donne la scelgono per completare un outfit, gli uomini per fare un regalo col quale non possono che vincere. Bottega Orto del Re viaggia sempre in parallelo con il teatro, nella vita di Graziana che, oltre ad essere un’attrice molto dotata, scrive e adatta testi, con uno slancio sempre brillante e creativo, interpretando con la stessa divertente maestria ogni tipo di ruolo.

Dove trovare Graziana e la sua Bottega on-line? Su Facebook e su Instagram Inoltre potete vedere le foto che abbiamo realizzato nella casa di Bottega Orto del Re   nella nostra gallery su Pinterest. Buono shopping!

Ancora nessun commento

Facci sapere cosa ne pensi

Il tuo indirizzo email non sarà visibile e non lo condivideremo con nessuno, teniamo alla privacy

info@chetiracconto.it
Translate »